La Macchina del Tempo Perduto

“je portai à mes lèvres une cuillerée du thé où j'avais laissé s'amollir un morceau de madeleine.
Mais à l'instant même où la gorgée mêlée de miettes de gâteau toucha mon palais, je tressaillis,
attentif à ce qui se passait d'extraordinaire en moi. Un plaisir délicieux m'avait envahi…”

Per i vecchi frequentatori di Pol l'esperienza che si proverà cliccando sul link qui sotto “La Macchina del Tempo Perduto”) non sarà diversa dal “piacere delizioso” che pervase Proust dopo l'assaggio di una madeleine inzuppata nel tè.

Sono stati accuratamente ricostruiti gli anni passati (new!) di Pol.net, 2002/2009, e fusi con il forum Politicainrete che ne ha supportato la comunità fino al 2012; il forum prosegue nella sua ultradecennale vita dopo un'ulteriore fusione con TermometroPolitico.




=====> La Macchina del Tempo Perduto



lav/mactemp.txt · Ultima modifica: 2015/03/10 10:36 (modifica esterna)
Public Domain
Driven by DokuWiki Recent changes RSS feed Valid CSS Valid XHTML 1.0